Come eliminare e sostituire le plastiche che contengono BPA (bisfenolo A).

Da anni leggo, studio e cerco informazioni sull’inquinamento da plastica e da Bisfenolo A (BPA). Esistono ricerche molto approfondite e dati tecnici che dimostrano quanto il bisfenolo A interferisca a livello ormonale sia in fase di concepimento che di crescita. Però il limite di questi risultati di ricerche scientifiche sta nel fatto che molte volte sono di difficile lettura o comprensione. Quando ho letto questo articolo ho capito che era quello giusto, e dopo averci pensato un po’ su ho deciso di tradurlo per renderlo accessibile, per fare informazione e divulgazione.  (I numeri che trovate fra parentesi nell’articolo fanno riferimento alle fonti americane. A fondo pagina trovi un elenco dei prodotti che contengono BPA e dei link di approfondimento in italiano).

Questo articolo è il terzo della nostra serie sui più comuni agenti chimici domestici da evitare, dopo quello sui pesticidi e sulla formaldeide. Per favore cerca di ricordare che questa serie di articoli sulla riduzione di esposizione agli agenti chimici è stata pensata per metterti in una condizione di potere invece che di ignoranza. La conoscenza ci permette di prendere decisioni consapevoli che possono fare una grande differenza per la nostra salute e quella delle persone che amiamo.  Ogni volta che compriamo qualcosa stiamo votando, e in questo articolo vedrai un esempio del potere del consumatore. Continua a leggere

Less Plastic Day: un giorno senza plastica, il primo di una lunga serie

1249886708_93ead619bf_o

Il messaggio è molto semplice: più argilla e meno plastica.

MORE CLAY LESS PLASTIC è un movimento fondato da un gruppo di ceramisti che promuove la sostituzione di prodotti di plastica con la ceramica, il vetro o il metallo. L’inquinamento da plastica ha raggiunto livelli drammatici. Ridurre l’uso della plastica è un passo importante, urgente e necessario per la salvaguardia dell’ambiente e della qualità della vita di tutti gli esseri viventi.

L’obiettivo è sensibilizzare alle buone pratiche di cura per l’ambiente, invitando le persone a ripensare i loro oggetti di uso quotidiano. Scolapasta, bicchieri, piatti, ciotole… un tempo prodotti con l’argilla e in seguito con la plastica, possono tornare ad essere d’argilla. Continua a leggere

Contiamoci al Bike Pride – Torino

Domenica 26 maggio ore 15.00 partenza Parco del Valentino invaderemo le strade con un fiume di bici, sarà il nostro Bike Pride.

Contiamoci ci sarà. In sella alla bici e sulle magliette dello staff per sponsorizzare l’evento.

Usare la bici è una buon pratica e su Contiamoci ci sono tante persone che la mettono in pratica. Vai in bici anche tu? Vieni a dare il tuo “Contami” qui.

Buon divertimento in bici tutto l’anno, non solo al bike pride, e lunedì qualche foto dell’evento.

image